Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Son stufadiza. Il trattamento sanitario obbligatorio (T.S.O.)
Son stufadiza. Il trattamento sanitario obbligatorio (T.S.O.)

Son stufadiza. Il trattamento sanitario obbligatorio (T.S.O.)

by Barbara Grubissa
pubblicato da Kappa Vu

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

«... Al tempo delle vicende narrate avrei tanto voluto un libro così, che mi dicesse: "un giorno avrai tempo per lavarti, pettinarti, cucinare, per scrivere le tue memorie". Avrei voluto che gli psichiatri di mia madre leggessero questi versi, per capire davvero in profondità, al di là di qualsiasi diagnosi. Soprattutto, io e mia madre, vorremmo che nel sentirsi dire "psicosi bipolare", più persone possibili ne capissero il dramma. Nel mondo attuale la poesia sta quasi scomparendo e io ne sono felice; perchè di qualsiasi cosa sente la mancanza, proprio di quello l'essere umano ha fame e sete. La poesia risiede dove c'è privazione, ma fiducia».

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Kappa Vu

Formato Libro

Pubblicato 24/08/2010

Pagine 64

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889808818

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Son stufadiza. Il trattamento sanitario obbligatorio (T.S.O.)

Anonimo - 30/08/2010 18:41

voto 5 su 5 5

Una storia terribile e delicata al tempo stesso, narrato tramite la poesia, ed esposto con una serenità e una dolcezza che dovrebbero far riflettere. Un consiglio a tutti: leggetelo.

Son stufadiza. Il trattamento sanitario obbligatorio (T.S.O.)

Anonimo - 29/08/2010 16:37

voto 5 su 5 5

Bellissimo e toccante. Narra una vicenda forte e straziante in poesia, con fluidità e soprattutto con una delicatezza e una serenità assolutamente uniche. Un consiglio a tutti: leggetelo.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima