Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Stop ai bulli. La violenza giovanile e le responsabilità dei genitori
Stop ai bulli. La violenza giovanile e le responsabilità dei genitori

Stop ai bulli. La violenza giovanile e le responsabilità dei genitori

by Antonio Mazzi
pubblicato da Mondadori

Descrizione

Da qualche tempo assistiamo nelle strade, nei luoghi di ritrovo, ma anche nelle aule scolastiche, alla crescita di un fenomeno dagli inquietanti risvolti morali e sociali: il "bullismo" giovanile. I media raccontano ogni giorno prepotenze, furti, molestie, stupri di cui si rendono protagonisti ragazzi all'apparenza "normali". Serpeggia, tra i nostri giovani, una carica di violenza spesso alimentata dall'abuso di alcol e, peggio ancora, dal consumo di droghe più o meno pesanti. Politici, sociologi, psicologi, giornalisti spendono sull'argomento fiumi di parole, ma le analisi e i dibattiti non bastano: occorre intervenire con efficacia e urgenza. Come? Don Mazzi lo spiega in modo chiaro e franco a tutti coloro che hanno o dovrebbero avere a cuore il bene della gioventù. E lo fa con l'autorevolezza, la credibilità, la passione di chi si occupa da anni dei problemi dei giovani, dalla tossicodipendenza ai disturbi psichici, e lotta per il recupero dei più deboli. Suffragata dall'esperienza sul campo e da episodi di cronaca emblematici, la diagnosi del fondatore di Exodus chiama in causa, anzitutto, la famiglia e la scuola, denunciando le loro gravi carenze educative. Se tanti ragazzi si trasformano in bulli arroganti o addirittura in giovani delinquenti, lo si deve alla latitanza dei genitori e all'inerzia degli insegnanti. A dimostrarsi inadeguati sono soprattutto i padri, spesso assenti o troppo deboli. L'eccessiva indulgenza, l'appagamento di ogni capriccio, l'incapacità di correggere e castigare sono all'origine dell'infantilismo e dell'irresponsabilità di molti giovani. E quindi il principale antidoto raccomandato da don Mazzi è tanto semplice da prospettare quanto arduo da applicare: uomini e donne non possono più limitarsi a essere genitori, devono saper diventare veri padri e vere madri.

Dettagli

Generi Politica e Società » Donne » Maternità » Problemi e Processi sociali » Violenza nella società , Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Consigli per i genitori

Editore Mondadori

Collana Ingrandimenti

Formato Rilegato

Pubblicato  14/04/2008

Pagine  156

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804570134


torna su Torna in cima