Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia della Banca Popolare Vicentina
Storia della Banca Popolare Vicentina

Storia della Banca Popolare Vicentina


pubblicato da Laterza

Prezzo:
33,57 28,53
Risparmio:
5,04 -15 %
mondadori card 57 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 5 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Nata nel 1866 dall'alveo del mutualismo borghese per l'iniziativa di Luigi Luzzatti e Fedele Lampertico, già alla metà degli anni Settanta dell'Ottocento la Banca Popolare Vicentina raggiunse una posizione di spicco fra le istituzioni creditizie nazionali mantenendosi fino all'età giolittiana ai vertici della graduatoria delle banche popolari italiane. Il modello di istituto elaborato da Luzzatti si dimostrò particolarmente adatto a rispondere alla domanda di credito di artigiani, professionisti, piccoli industriali, proprietari agricoli, intermediari e negozianti al minuto che, all'ombra delle grandi imprese laniere dei Rossi e Marzotto, hanno fatto di questa provincia una delle aree più industrializzate del Veneto.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Finanza e Contabilità » tecnica bancaria

Editore Laterza

Collana Storia delle banche in Italia

Formato Illustrato

Pubblicato  01/01/1997

Pagine  450

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842051336


Curatore G. De Rosa

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia della Banca Popolare Vicentina"

Storia della Banca Popolare Vicentina
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima