Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Strade urbane. Architettura e arredo
Strade urbane. Architettura e arredo

Strade urbane. Architettura e arredo

by Paolo Favole
pubblicato da Tecniche Nuove

50,15
59,00
-15 %
59,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
100 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Le strade sono lo spazio pubblico di ogni insediamento, il vuoto necessario a ogni costruito. Proprio perché spazio pubblico, la strada è l'espressione della ricchezza di vita, della evoluzione, delle contraddizioni, della cultura della comunità che la vive. Ci sono strade per stare, luoghi in cui passeggiare, canali di traffico e strade celebrative. La strada è un teatro, un palcoscenico totale: le facciate sono le sue quinte e chi le vive i suoi attori e spettatori. Questo libro è dedicato ai progetti contemporanei di strade urbane, nuove o riqualificate. Ambiti in cui la performance del progetto innovativo e di design è distinguente e attrattiva. Dai progetti all'interno di contesti storici alle strade-paesaggio, dalle strade costiere a quelle coperte. Diversi esempi che restituiscono vivibilità contro la prevaricazione veicolare, attribuendo una densità di immagine e un privilegio dell'architettura che ha riportato la strada a riprendere il suo ruolo di luogo di sosta, passeggiata, transito di protoveicoli, feste e mercati, con esiti molto vari ed esemplari.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Strade urbane. Architettura e arredo"

Strade urbane. Architettura e arredo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima