Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sulle orme di Endimione. Una riflessione sociologica sull'eutanasia
Sulle orme di Endimione. Una riflessione sociologica sull'eutanasia

Sulle orme di Endimione. Una riflessione sociologica sull'eutanasia

by Alessandra Sannella
pubblicato da Franco Angeli

20,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
40 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Con il processo di secolarizzazione attuato nelle società occidentali, i tabù della procreazione come quelli della morte subita e vissuta nella dignità non valgono più. Un problema è stato sollevato, quello di sapere se il detentore dell'esistenza può rinunciarvi. L'attore sociale è costituito dalla sua identità; volerne disporre con il suicidio o con l'eutanasia programmata, è in qualche modo distaccarsene. L'atto di colui che mette fine ai suoi giorni con il pretesto che ha vissuto abbastanza conferma il valore assoluto della vita. La rimozione culturale della morte, che è tipica del nostro tempo, così come la sua esclusiva medicalizzazione, costituiscono pertanto uno dei problemi più rilevanti per la riflessione sociologica.

Dettagli

Generi Politica e Società » Controversie etiche » Eutanasia e diritto alla morte

Editore Franco Angeli

Collana Confini sociologici

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846450265

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sulle orme di Endimione. Una riflessione sociologica sull'eutanasia"

Sulle orme di Endimione. Una riflessione sociologica sull
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima