Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sulle regole
Sulle regole

Sulle regole

by Gherardo Colombo
pubblicato da Feltrinelli

Prezzo:
7,50 6,37
Risparmio:
1,13 -15 %
mondadori card 13 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Nell'amministrare la giustizia conta la legge scritta. Se facessimo delle deroghe al codice, non saremmo ingiusti? Diciamo che la giustizia deve essere uguale per tutti, ma forse non abbiamo mai riflettuto sul significato di questo principio: la legge per essere giusta deve essere applicata senza eccezioni. Ma la legge scritta dai parlamenti può contemplare ogni singolo caso umano? La legge è una macchina impersonale, che non guarda in faccia a nessuno. Eppure, per altro verso, proprio il fatto che la legge non guarda in faccia a nessuno, ci protegge dai soprusi dei potenti. La bilancia, come immagine della giustizia, rappresenta proprio questo: gli uomini sono tutti uguali di fronte alla legge. La mia convinzione profonda è che in uno stato di diritto e in uno stato in cui tutti partecipano, anche se indirettamente, alla gestione della cosa pubblica e in cui esistono delle strade per modificare le regole che si ritengono ingiuste, le regole esistenti vanno osservate e basta. Ma è anche necessario fare una specie di gerarchia delle regole, perché ci sono delle regole che hanno un rilievo particolarissimo, un rilievo eccezionale per la convivenza e ci sono altre regole che invece hanno un rilievo molto più limitato.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Sistema legale

Editore Feltrinelli

Collana Universale economica. Saggi

Formato Tascabile

Pubblicato  26/01/2010

Pagine  156

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788807721625


1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Sulle regole attilio1964

Attilio Altavilla - 07/10/2013 16:36

voto 5 su 5 5

Un libro che dovrebbe essere adottato come libro di testo nelle scuole. Di una lucidità rara, di una apertura mentale unica, l'autore definisce con semplicità il concetto di regola, di legge, di diritto e di giustizia, non lasciandosi mai tentare da banalità, populismo o demagogia ma con originalità presenta ogni argomento da ogni lato, punto di vista, in ogni sua sfaccettatura e fa capire quasi con dolcezza cosa significano le regole di convivenza civile e che seguirle è l'unica possibilità di convivere. Sottolinea con disarmante evidenza che l'Italia troppe volte è stato (e purtroppo è) un paese di diffuso "non rispetto" di ogni tipo di regola dovuto ad "ignoranza" delle conseguenze dei propri atti e delle proprie scelte.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima