Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un uomo solo
Un uomo solo

Un uomo solo

by Christopher Isherwood
pubblicato da Adelphi

Prezzo:
16,00 12,00
Risparmio:
4,00 -25 %
mondadori card 24 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Già negli anni Trenta, quando scrisse "Addio a Berlino", Christopher Isherwood sosteneva di voler trasformare il suo occhio di romanziere nell'obiettivo di una macchina fotografica. Ma per lungo tempo - attraverso libri molto diversi fra loro, e spesso segnati dai personaggi fittizi o reali che raccontavano l'intenzione rimase una di quelle fantasticherie stilistiche che spesso gli scrittori inseguono per tutta la vita senza realizzarle mai. E invece nel suo ultimo romanzo - questo - Isherwood trasforma una giornata nella vita di George, un professore inglese non più giovane che vive in California, in un'asciutta, e proprio per questo struggente, sequenza di scatti. Non è una giornata particolare per George: solo altre ventiquattr'ore senza Jim, il suo compagno morto in un incidente. Ventiquattr'ore fra il sospetto dei vicini, la consolante vicinanza di Charlotte, la rabbia contro i libri letti per una vita ma ormai inutili, e il desiderio di un corpo giovane appena intravisto ma che forse è già troppo tardi per toccare. Quanto basta per comporre un ritratto che non si può dimenticare, e che alla sua uscita sorprese tutti, suonando troppo vero per non essere scandaloso.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Adelphi

Collana Fabula

Formato Brossura

Pubblicato  12/01/2009

Pagine  148

Lingua Italiano

Titolo Originale A Single Man

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845924682


Traduttore D. Villa

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Un uomo solo ndrea.moretti12345678910111213

Andrea Moretti - 13/11/2014 23:07

voto 3 su 5 3

Un sofisticato e amaro ritratto di un giorno di vita di un professore universitario non più giovane, trovatosi improvvisamente solo dopo la scomparsa del compagno il cui spettro aleggia poco incisivamente nel corso di tutto il romanzo. Tra odio (per i perbenisti che lo condannano), frustrazione (per i sogni che non ha la forza di realizzare) e passione (per il lavoro e per il contatto con gli studenti), il protagonista vive lo sconforto della mezza età e il rimpianto di quanto si è lasciato alle spalle, non aiutato in questo dalla disperata amica Charlotte, sua trasposizione al femminile. Solo i giovani studenti, troppo immaturi e quindi al riparo dalla frustrazione di George, sembrano schivare il senso di opprimente ineluttabilità che pervade un romanzo dal finale altrettanto ineluttabile, benché imprevisto. Lo consiglio.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima