Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I Veneti. Società e cultura di un popolo dell'Italia preromana
I Veneti. Società e cultura di un popolo dell'Italia preromana

I Veneti. Società e cultura di un popolo dell'Italia preromana

by Loredana Capuis
pubblicato da Longanesi

20,40
24,00
-15 %
24,00
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo volume intende fare il punto delle conoscenze su quello che i Romani definirono il 'Venetorum angulus', ma che in realtà più che un 'angulus' è - per la sua stessa posizione geografica - un crocevia di esperienze, un punto nodale di incontro tra realtà culturali diverse: gli indigeni Veneti, gli Etruschi loro confinanti nei territori dell'Etruria padana, i Greci adriatici, le popolazioni celtiche transalpine. Un quadro, dunque, molto ampio nel tempo e nello spazio. La cultura veneta si manifesta infatti in tutta la sua originalità e individualità dal IX al II-I secolo a.C., quando inevitabilmente viene assorbita e trasformata dal dilagante processo di unificazione attuato dai Romani. Quanto all'ambito territoriale, esso travalica i confini regionali attuali per comprendere le Tre Venezie e parte del territorio sloveno, connotazione perfettamente recepita e riflessa nell'ordinamento regionale augusteo che lo denomina X 'regio Venetia et Histria'. La trama del discorso, che è rivolto anche ai non addetti ai lavori pur senza nulla perdere del rigore scientifico, non può che svolgersi secondo uno schema diacronico, dove l'unitarietà e la varietà del panorama culturale, i tratti salienti e individuali dei singoli comparti geografici e dei singoli centri vengono evidenziati con ampie tematiche sincroniche quali la dinamica del popolamento, il formarsi di "centri di potere" e di controllo territoriale, l'emergere di classi sociali, i rapporti tra produzione e scambio, evidenze tutte recuperabili attraverso l'analisi delle testimonianze archeologiche: abitati, necropoli, santuari. Di particolare interesse per comprendere i processi di sviluppo culturale e le individualità locali sono i rapporti tra i Veneti e le popolazioni limitrofe, italiche e transalpine, dagli Etruschi e ai Greci adriatici, ai Celti, per finire con i Romani che con i Veneti intrattennero sempre rapporti di 'amicitia' fino alla piena unificazione dell'Italia attuata dall'Urbe.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Archeologia » Argheologia, Altri titoli

Editore Longanesi

Collana Biblioteca di archeologia

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1993

Pagine 344

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788830411326

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I Veneti. Società e cultura di un popolo dell'Italia preromana"

I Veneti. Società e cultura di un popolo dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima