Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ventimila leghe sotto i mari
Ventimila leghe sotto i mari

Ventimila leghe sotto i mari

by Jules Verne
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

7,50
10,00
-25 %
10,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Una misteriosa creatura marina che affonda navi da guerra di ogni paese, la scoperta di uno straordinario mezzo meccanico - il sommergibile Nautilus capace di esplorare le profondità degli abissi marini, il suo comandante, il Capitano Nemo, un uomo nobile e generoso che cela però nell'animo un insopprimibile desiderio di odio e di vendetta, il professor Arronax, il suo servitore Consiglio e il fiociniere Ned Land. E poi le meraviglie di un continente sconosciuto - l'oceano e i suoi abissi - le esplorazioni attraverso tutti i mari, le lotte contro mostri spaventosi, la fede in una scienza che dovrebbe offrire all'uomo un progresso inarrestabile, il desiderio di libertà che anima tutti i personaggi del libro.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza , Fantasy Horror e Gothic » Fantascienza » Fantascienza classica

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 440

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817002448

Traduttore Maria Paola De Benedetti

3 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Ventimila leghe sotto i mari

Michele - 09/06/2008 14:27

voto 5 su 5 5

Pensare che un romanzo di siffatta bellezza e acume scientifico sia stato ''varato'' quasi 140 anni or sono mi fa venire la pelle d'oca. È uno di quei pochi libri che si possono definire intramontabili e la sua ben nota fama è di certo giustificata. Le descrizioni delle meraviglie marine, del viaggio a bordo del Nautilus e dell'enigmatico capitano Nemo sono veramente eccezionali. Ci sono pure accenni a problemi ambientali tuttora di rilievo che fanno riflettere sul perché l'uomo non abbia fatto nulla per evitarli. La trama è ricchissima d'avventure che mi hanno tenuto sempre con il fiato sospeso, davvero divertente. Vorrei sperare che ogni ragazzo adolescente possa leggere questo libro e chissà, magari ne uscirà qualche naturalista, o qualche scienziato o forse qualche marinaio.

Ventimila leghe sotto i mari

Anonimo - 20/06/2005 20:30

voto 5 su 5 5

Verne, come al solito mi hai sbalordito col tuo libro, pieno di avventura, descrizioni di paesaggi e di personaggi e di acqua! Subito ho letto il seguito e devo dire la verità mi è piaciuto quasi come il primo. A chi non l'ha letto vi consigli di LEGGERLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ventimila leghe sotto i mari

Anonimo - 11/02/2005 13:33

voto 5 su 5 5

Per questo capolavoro indiscusso della letteratura sono già state spese migliaia di parole. Cosa si può aggiungere? E' sempre attualissimo, tesissimo. Ha influenzato gran parte della letteratura posteriore. Grandi e indimenticabili personaggi. Fantascienza, avventura, scienza, biologia marina, fantasia, mistero, tensione, viaggio, divertimento, cultura. Libro visionario e di grande immaginazione, con molte anticipazioni. Verne scrive di cose che saranno inventate o scoperte molti anni dopo, ed esprime tutta la cultura e le conoscenze dell'epoca (1860 circa). Teso come un romanzo di Clive Cussler (che spesso ne ha ripreso i temi, ad esempio in Wahlalla). Alcune clamorose ma perdonabili ingenuità non so se dovute anche alla traduzione: ad esempio il Nautilus risale in superficie da -16.000 metri (o piedi?) in 4 minuti (!) e per passare dal 67° parallelo sud al 90° (polo sud) ci impiega 40 minuti (???), viaggiando a 26 miglia all'ora (mi sa che il traduttore della Newton Compton ha male inteso...). Si parla degli effetti sul clima che una deviazione della corrente del golfo potrebbe provocare (150 anni prima di The Day after tomorrow...), di energia elettrica (o nucleare?), di Atlantide, di un tunnel subacqueo tra mar Rosso e Mediterraneo (prima del canale di Suez), di animali fantastici (il dugongo, il polipo), di passeggiate sul fondo dell'Oceano, di eventi storici e immaginari. Un libro imperdibile, che dovrebbe stare in ogni casa ed essere letto a scuola. ANDREA

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima