Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Volpone
Volpone

Volpone

by Ben Jonson
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

8,07
9,50
-15 %
9,50
Disponibile.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Molla dell'azione, centro dell'intrigo, in qualche modo personaggio principale di "Volpone", commedia di Ben Jonson datata al 1606, è la ricchezza. Attorno a un tesoro, custodito e ambito, inseguito e promesso, ruota infatti l'intera vicenda, in un balletto popolato di personaggi astuti e sempliciotti, sempre degradati e, alla fine, tutti perdenti.
Volpone, vecchio gentiluomo veneziano, spalleggiato dal parassita Mosca, si finge decrepito per manovrare a suo piacere un manipolo di clienti sciocchi e avidi, che mirano alla sua eredità. Con la finzione il protagonista non solo smaschera la finzione dei falsi amici, ma ottiene da loro i vantaggi che questi sperano da lui, ricevendo regali preziosi e arrivando a progettare un intrigo erotico che prevede che uno dei cacciatori di eredità gli ceda per una notte la bellissima moglie. Ma la conclusione smaschera e punisce ingannatori e ingannati (i due ruoli in realtà coesistono in ciascun personaggio), ribadendo l'immagine di un mondo come inferno, dove nessuno è incolpevole, e tutti dannati. L'intreccio si fonda dunque sulla menzogna, echeggiata dalla presenza del teatro nel teatro, e dall'uso sistematico dei travestimenti (ogni protagonista della commedia ha una vocazione teatrale, e almeno in un caso finge, recita, si traveste). Tale risultato è ragginuto da un autore coltissimo, amico e rivale di Shakespeare, lettore dei classici greci, traduttore dell'"Ars poetica" di Orazio, che era però prima di tutto uomo di teatro (di lui T.S. Eliot scrisse che "per quanto saturo di letteratura, non sacrifica mai le qualità teatrali").
Il ruolo di Ben Jonson, uno dei maggiori drammaturghi dell'età elisabettiana, è illuminato dall'importante saggio di Mario Praz che introduce il testo. Firmata da Praz è anche la bellissima traduzione.
Edizione con testo a fronte.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Testi teatrali , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Teatro

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/1996

Pagine 320

Lingua Italiano

Titolo Originale Volpone; Or the Fox

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788817171342

Traduttore Mario Praz

Curatore M. Praz

Prefatore Agostino Lombardo

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Volpone"

Volpone
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima