Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'applicazione dell'impairment test agli intangible assets. Un confronto fra i principi contabili internazionali
L'applicazione dell'impairment test agli intangible assets. Un confronto fra i principi contabili internazionali

L'applicazione dell'impairment test agli intangible assets. Un confronto fra i principi contabili internazionali

by Marco Fazzini
pubblicato da Franco Angeli

19,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Per impairment test si intende una verifica, da svolgersi almeno una volta all'anno - in occasione della formazione del bilancio di esercizio - sulle immobilizzazioni immateriali, al fine di identificare un'eventuale perdita di valore. Proprio perché l'applicazione dell'impairment test agli intangible assets non trova ancora alcuna regolamentazione nel nostro ordinamento, in questo volume sono esaminati i principi e le soluzioni tecniche adottate (o prossime ad esserlo) da organi per la statuizione di principi contabili aventi rilievo internazionale: i FAS 141 e 142, emanati dal Financial Accounting Standard Board (FASB), e l'Exposure Draft, finalizzato alla revisione degli IAS 36 e 38, redatto dall'International Accounting Standard.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Management » Studi generali

Editore Franco Angeli

Collana Economia - Ricerche

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 184

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846456120

torna su Torna in cima