Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il canto delle idee. Leopardi fra «Pensiero dominante» e «Aspasia»
Il canto delle idee. Leopardi fra «Pensiero dominante» e «Aspasia»

Il canto delle idee. Leopardi fra «Pensiero dominante» e «Aspasia»

by Massimo Natale
pubblicato da Marsilio

16,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La ricerca delle tracce di un Platone accolto e insieme - anche contradditoriamente - negato, fra gli appunti dello "Zibaldone", la prosa delle "Operette morali" e la poesia dei Canti, e il contatto con altre figure e temi cari a Leopardi, da Montesquieu al "René" di Chateaubriand, dal Sublime di Longino a quello dei Salmi biblici, alla filosofia pratica di Epitteto. Nella scia di una persistenza e necessità dell'illusione - fino al "Pensiero dominante", e prima del disincanto di "Aspasia" - che è figura stessa della persistenza dell'eros, del desiderio.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1800 al 1900 » Poesia e poeti

Editore Marsilio

Collana Saggi

Formato Brossura

Pubblicato 01/09/2009

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831798372

torna su Torna in cima