Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le carte di un teatro. L'Archivio storico del Teatro comunale di Firenze e del «Maggio musicale fiorentino». 1928-1952
Le carte di un teatro. L'Archivio storico del Teatro comunale di Firenze e del «Maggio musicale fiorentino». 1928-1952

Le carte di un teatro. L'Archivio storico del Teatro comunale di Firenze e del «Maggio musicale fiorentino». 1928-1952

by Moreno Bucci
pubblicato da Olschki

73,50
105,00
-30 %
105,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
147 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Viene ricostruita non solo la vita musicale del Politeama Fiorentino V. Emanuele II - poi Teatro Comunale V. Emanuele II e quindi Teatro Comunale di Firenze - ma anche la vita artistica e politica di Firenze. Le carte ci mostrano infatti la politica del ventennio fascista nei teatri italiani e al Teatro Comunale di Firenze, gli uomini che l'hanno svolta, gli artisti, la nascita del "Maggio", fino al bombardamento del 1944, alla liberazione e alla ripresa artistica e musicale.

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Teatro » Studi teatrali

Editore Olschki

Collana Fondazione Carlo Marchi. Quaderni

Formato Libro

Pubblicato 08/07/2008

Pagine 990

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822257611

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le carte di un teatro. L'Archivio storico del Teatro comunale di Firenze e del «Maggio musicale fiorentino». 1928-1952"

Le carte di un teatro. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima