Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La cattedrale sommersa. Fenomenologia e psicopatologia in Ludwig Binswanger
La cattedrale sommersa. Fenomenologia e psicopatologia in Ludwig Binswanger

La cattedrale sommersa. Fenomenologia e psicopatologia in Ludwig Binswanger

by Bianca Maria D'Ippolito
pubblicato da Franco Angeli

24,50
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Una musica di Debussy, un dipinto di van Gogh o di Franz Marc sull'inedito rapporto con la "visione d'essenza" di Husserl. L'opera di Ludwig Binswanger è percorsa da una domanda: può la psichiatria, nel suo incontro con "storie di vita" sofferenti, malate, giungere a dire qualcosa sull'uomo? Per Binswanger essa può diventare organo e documento della filosofia - come l'arte per Schelling - allorché giunge a mostrare l'inerenza di poesia e follia all'esistenza, come possibilità essenziali. La malattia offre allora al pensiero un accesso privilegiato alla "potenza e impotenza" dello spirito. In un dialogo serrato e appassionato con filosofi e poeti Ludwig Binswanger giunge ad un'originale interpretazione dell'uomo nel cosmo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Storia della Filosofia occidentale

Editore Franco Angeli

Collana Cultura, scienza e società-Univ. Cassino

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846455710

torna su Torna in cima