Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le città sotterranee di Cleopatro Cobianchi. Architettura e igiene tra le due guerre

by Chiara Prosperini
pubblicato da Ets

17,00
20,00
-15 %
3x2 su migliaia di libri
20,00
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Bagni in doccia e vasca, manicure, parrucchiere, sala della musica e della scrittura, telefono, noleggio ombrelli, riparazione cappelli da uomo, un'agenzia ferroviaria e persino un ufficio di banco e cambio: tra questo e altro poteva scegliere chi varcava la soglia degli alberghi diurni Cobianchi. Cleopatro Cobianchi, imprenditore bolognese, aveva importato da Londra agli inizi del Novecento l'idea di allestire strutture sotterranee dedicate alla cura della persona. I suoi alberghi diurni, ricovero di intere generazioni e mèta abituale di attori, politici e personaggi della mondanità, spiccavano la raffinatezza degli spazi, dove il liberty si coniugava con la più infima architettura, quella dei bagni pubblici, nobilitandola.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Storia dell'architettura , Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Espressionismo, Surrealismo e movimenti artistici dal 1900

Editore Ets

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 120

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846708816

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le città sotterranee di Cleopatro Cobianchi. Architettura e igiene tra le due guerre"

Le città sotterranee di Cleopatro Cobianchi. Architettura e igiene tra le due guerre
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima