Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il corpo, la vecchiaia, la malattia. Uno sguardo antropologico sull'Alzheimer
Il corpo, la vecchiaia, la malattia. Uno sguardo antropologico sull'Alzheimer

Il corpo, la vecchiaia, la malattia. Uno sguardo antropologico sull'Alzheimer

by Francesco N. Gaspa
pubblicato da Carocci

19,55
23,00
-15 %
23,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
39 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il libro analizza il morbo di Alzheimer dal punto di vista antropologico, sollecitando l'incontro tra questo tipo di indagine e la cultura scientifica, e auspicando, quindi, una medicina in grado di curare e - nello stesso tempo - attenta ai bisogni del malato. Infatti, pur essendo allo stato attuale incurabile, il morbo di Alzheimer presenta una sintomatologia che può essere alleviata attraverso le cure dei familiari e degli assistenti sociali. Il volume si rivolge alle istituzioni pubbliche e più in generale a tutti coloro che, sotto varia veste, si occupano di questa terribile patologia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Droga, malattie e dipendenza » Sociologia e Antropologia » Antropologia: Opere generali

Editore Carocci

Collana Teorie e ricerche dei sistemi culturali

Formato Brossura

Pubblicato 11/05/2011

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843060719

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il corpo, la vecchiaia, la malattia. Uno sguardo antropologico sull'Alzheimer"

Il corpo, la vecchiaia, la malattia. Uno sguardo antropologico sull
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima