Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il cunto de li cunti. Riscrittura di Roberto De Simone (2 vol.)
Il cunto de li cunti. Riscrittura di Roberto De Simone (2 vol.)

Il cunto de li cunti. Riscrittura di Roberto De Simone (2 vol.)

by Giambattista Basile
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
110,00 93,50
Risparmio:
16,50 -15 %
mondadori card 187 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 23 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

I due volumi contengono la riscrittura dell'opera di Basile "Il cunto de li cunti" realizzata da Roberto De Simone. Che il "Cunto de li Cunti" tragga la sua materia dalle fiabe popolari napoletane è ben noto; eppure Giambattista Basile su questo impianto favolistico elaborò una complessa quanto affascinante opera letteraria, connotata da un raffinato e composito linguaggio. Nel "Cunto" il Basile seppe fondere l'autentico dialetto napoletano e le costruzioni sintattiche del "Decamerone"; seppe coniugare espressioni gergali, proverbi, invettive plebee, con parodistiche metafore nel sontuoso stile barocco dei suoi tempi; seppe bilanciare in un geniale equilibrio altezze poetiche e basse scurrilità, linguaggio sublime e lazzi osceni, ciarlatanismo ed erudizione, erotismo e sentimenti, magia rinascimentale e mitologia popolare, con un orecchio rivolto al Boccaccio, agli umanisti, al Rabelais, al Marino, e l'altro ai quartieri di Forcella, di Porta Capuana, di Piazza Mercato. Rilevante nell'alchimia linguistica del "Cunto" è anche la componente teatrale, espressa con un sapiente dosaggio di ritmi nella narrazione, e soprattutto nei dialoghi, ma che si realizza appieno nei monologhi dei personaggi, il cui linguaggio sembra derivare dai repertori della Commedia dell'Arte. E a tale proposito, le inevitabili associazioni tra alcuni momenti narrativi del "Cunto" e alcuni modi e forme del teatro shakespeariano fanno ipotizzare una circolazione orale di repertori carnevaleschi, di formulari comici e drammatici, se ad essi attinsero largamente sia il Basile che Shakespeare. Note di Candida De Iudicibus.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici italiani

Editore Einaudi

Collana I millenni

Formato Rilegato

Pubblicato  30/10/2002

Pagine  949

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806142148


Traduttore Roberto De Simone

Curatore Roberto De Simone

Illustratore Gennaro Vallifuoco  -  G. Vallifuoco

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il cunto de li cunti. Riscrittura di Roberto De Simone (2 vol.)"

Il cunto de li cunti. Riscrittura di Roberto De Simone (2 vol.)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima