Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La cura della famiglia e il mondo del lavoro. Un piano di politiche familiari
La cura della famiglia e il mondo del lavoro. Un piano di politiche familiari

La cura della famiglia e il mondo del lavoro. Un piano di politiche familiari


pubblicato da Franco Angeli

Descrizione

In questo volume, l'Osservatorio Nazionale sulla Famiglia, sede di Bologna, mette a fuoco il tema della conciliazione tra lavoro professionale e cura della famiglia con una ricerca che rappresenta il contributo dell'Italia alle recenti indicazioni dell'Unione Europea, la quale sollecita nuove politiche family friendly e ha lanciato la strategia della "Alleanza europea per le famiglie". Dopo un inquadramento generale del problema, il volume presenta il caso italiano collocandolo nel contesto internazionale. Vengono affrontati i temi dei servizi per l'infanzia, voucher e titoli di accesso per la conciliazione, i sostegni alla maternità e alla paternità (a seguito della legge 53/2000), il tema della famiglia come stakeholder dell'azienda, le esperienze innovative di conciliazione nei paesi di lingua tedesca ("Alleanze locali per la famiglia" e Audit "Famiglia & Lavoro"). Infine, viene fornito per la prima volta uno schema di possibile Piano nazionale di politiche familiari. L'impostazione della ricerca è segnata dalla urgenza di riequilibrare gli interventi sociali nel senso di un maggiore sostegno alle famiglie rispetto alle dinamiche del mercato del lavoro e di farlo adottando il principio di sussidiarietà nei loro reciproci rapporti.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Famiglia e relazioni parentali

Editore Franco Angeli

Collana Politiche e servizi sociali

Formato Libro

Pubblicato  01/09/2008

Pagine  528

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846495235


Curatore P. Donati  -  R. Prandini

torna su Torna in cima