Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nel decennio inglese 1806-1815. La Sicilia nella politica britannica dai «Talenti» a Bentinck
Nel decennio inglese 1806-1815. La Sicilia nella politica britannica dai «Talenti» a Bentinck

Nel decennio inglese 1806-1815. La Sicilia nella politica britannica dai «Talenti» a Bentinck

by Diletta D'Andrea
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
12,00 10,20
Risparmio:
1,80 -15 %
mondadori card 20 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Nel 1806, con la formazione a Londra del governo di "All thè Talents" e con l'occupazione del regno di Napoli da parte delle truppe napoleoniche, si apriva una nuova fase nei rapporti tra la Gran Bretagna e la Sicilia. Conferà già avvenuto al tempo della Repubblica Partenopea, anche nell'inverno del 1806 Ferdinando IV di Borbone doveva lasciare Napoli per rifugiarsi nella capitale dell'isola accompagnato dalle navi di S. M. britannica. Anche questa volta gli inglesi sbarcavano in Sicilia per difenderla da un temuto attacco delle truppe napoleoniche stanziate al di là dello Stretto e per tentare di riconquistare i domini borbonici nell'Italia meridionale. Con l'arrivo della corte borbonica e con lo sbarco delle prime truppe britanniche in Sicilia aveva inizio il "decennio inglese" (1806-1815). Per circa dieci anni, infatti, la presenza di militari, diplomatici e mercanti britannici, residenti soprattutto a Messina e a Palermo, non fu soltanto espressione di una funzione meramente strategica della proiezione inglese nel Mediterraneo. La presenza degli inglesi, che era destinata a protrarsi fino alla fine dell'età napoleonica, avrebbe influito in modo determinante nella vita politica, sociale ed economica siciliana.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia di altri terrritori » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia della Sicilia » Storia d'Italia

Editore Rubbettino

Collana Università

Formato Brossura

Pubblicato  29/04/2008

Pagine  136

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849824148


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nel decennio inglese 1806-1815. La Sicilia nella politica britannica dai «Talenti» a Bentinck"

Nel decennio inglese 1806-1815. La Sicilia nella politica britannica dai «Talenti» a Bentinck
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima