Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il disegno nell'Europa del Settecento. Regioni teoriche ragioni critiche
Il disegno nell'Europa del Settecento. Regioni teoriche ragioni critiche

Il disegno nell'Europa del Settecento. Regioni teoriche ragioni critiche

by Piera G. Tordella
pubblicato da Olschki

Prezzo:
34,00 28,90
Risparmio:
5,10 -15 %
mondadori card 58 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Lungo il Settecento europeo, non unicamente secolo dei Lumi, in un serrato itinerario a ritroso, attraverso testi di autori tedeschi, francesi, inglesi, olandesi e italiani, il volume segue l'evoluzione teorico-critica del disegno, nella sua articolata e lessicalmente ambigua configurazione. Soggetto intrinsecamente variegato, il disegno chiama in scena intellettuali, filosofi, scrittori, poeti, artisti, conoscitori, collezionisti, e non solo. Una scena spesso animata da interpreti innovatori che solcano orizzonti concettuali ed estetici densamente popolati da plausi e dissensi.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Barocco, Neoclassicismo dal 1600 al 1800 » Forme d'arte e tecniche artistiche » Disegni e tecniche di disegno

Editore Olschki

Collana Biblioteca dell'Archivum romanicum

Formato Libro

Pubblicato  06/12/2012

Pagine  298

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822262332


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il disegno nell'Europa del Settecento. Regioni teoriche ragioni critiche"

Il disegno nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima