Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le ellissi della lingua. Da Moritz a Canetti
Le ellissi della lingua. Da Moritz a Canetti

Le ellissi della lingua. Da Moritz a Canetti


pubblicato da Il Mulino

12,07
14,20
-15 %
14,20
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Sette autori tedeschi dall'Illuminismo a oggi - Moritz, Knigge, Schopenhauer, Ebner-Eschenbach, Doblin, Benjamin, Canetti - vengono qui presentati come maestri di forme della scrittura scorciata, dai confini aperti a continui passaggi e incroci fra generi letterari diversi. L'originale, inesauribile combinarsi e attivarsi di tradizioni mai soltanto nazionali, la sterminata cultura a tutto campo, "leggera come la luce", destinano questi scrittori a lettori non frettolosi, disposti a intraprendere una molteplicità di percorsi, nella certezza di una splendida ricompensa. Il criterio della polifonia di voci si rispecchia anche nella provenienza degli estensori dei contributi, italiani e stranieri in egual numero.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura tedesca » Storia della letteratura tedesca , Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Il Mulino

Collana Scorciatoie

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 197

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815114822

Curatore G. Cantarutti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le ellissi della lingua. Da Moritz a Canetti"

Le ellissi della lingua. Da Moritz a Canetti
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima