Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il fenomeno migratorio nell'Europa del Sud. Il caso siciliano tra stanzialità e transizione
Il fenomeno migratorio nell'Europa del Sud. Il caso siciliano tra stanzialità e transizione

Il fenomeno migratorio nell'Europa del Sud. Il caso siciliano tra stanzialità e transizione


pubblicato da Franco Angeli

18,50
Disponibile.
37 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Obiettivo principale del volume è offrire una lettura del territorio siciliano quale area di insediamento dei migranti anziché, come abitualmente descritto, luogo di approdo, "sbarco" o semplice passaggio. I tratti di stabilizzazione e radicamento della popolazione immigrata vengono interpretati lungo due direzioni di ricerca: la prima di natura specificatamente comparativa, la seconda volta a indagare alcune dimensioni di stanzialità caratteristiche del territorio siciliano e catanese. Le due direzioni di ricerca hanno orientato, seppur con accenti diversi, le analisi contenute in ciascun saggio.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione

Editore Franco Angeli

Collana ISMU. Iniziative e studi sulla multietnicità

Formato Libro

Pubblicato 06/10/2009

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856813890

Curatore M. T. Consoli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il fenomeno migratorio nell'Europa del Sud. Il caso siciliano tra stanzialità e transizione"

Il fenomeno migratorio nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima