Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La gioia di vivere. A piccoli passi verso la saggezza

by Vittorino Andreoli
pubblicato da Rizzoli

15,72
18,50
-15 %
3x2 su migliaia di libri
18,50
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Molti di fronte allo scorrere del tempo reagiscono, anche nelle difficoltà, traendone sensazioni positive, individuandone gli aspetti vantaggiosi. Esprimono così la "gioia di vivere", un modo di vedere l'esistenza che si inserisce nel flusso della Natura, accettando ciò che il presente dona, senza decorarlo troppo con i propri desideri. Ma la maggior parte di noi è affetta dalla "fatica di vivere". Siamo sempre in azione e mai soddisfatti, destinati a rincorrere un futuro che non c'è e forse non ci sarà mai, spinti nella lotta per il potere dalle nostre ambizioni, dalla paura dell'insuccesso o perfino della morte. Due stili di vita opposti, che non appartengono all'ambito patologico, ma che sono la chiave per dare a una stessa esistenza un significato contrapposto: vivere bene, o al contrario vivere male. In questo libro Vittorino Andreoli, "portatore della visione tragica dell'esistenza", ci accompagna alla ricerca del segreto della gioia di vivere. E, attraverso la riflessione sui classici, la filosofia, la religione, l'osservazione delle storture della società e naturalmente con la conoscenza dell'uomo, delinea un percorso per recuperare la vera essenza del nostro essere umani. Si scopre così che nel mondo dominato dalle strategie per essere vincenti, dal fascino dell'esclusività, dalla bellezza, dalla fatica di vivere dell'individuo, il "magico potere" della gioia non è altro che la capacità, che tutti abbiamo dentro, di passare dalla dimensione dell'"io" a quella del "noi".

La nostra recensione

In La gioia di vivere, Vittorino Andreoli - psichiatra conosciuto da tutti anche come scrittore, autore di articoli per i più noti quotidiani e riviste nonchè come volto televisivo per quanto riguarda il tema della salute e del benessere mentale - espone con chiarezza argomenti e consigli per riscoprire, fra le increspature dell'anima, la gioia di vivere.

Attenzione, però, perché il termine gioia ha una profonda differenza dalla felicità, che nel sentire comune nasconde un valenza più individuale, quindi egoistica.

La gioia, secondo Andreoli, presuppone invece la capacità di oltrepassare il limite del pensare a noi stessi come singole persone (io) e non come parte di un gruppo (noi, appunto) attraverso la fondamentale relazione con gli altri.

Nella società contemporanea l’ansia e la paura sono nemici molto più comuni, nelle persone. Benché il benessere economico e la salute, almeno nel nostro paese, siano comunque assai migliorati rispetto a mezzo secolo, o un secolo fa, oggi l’ansia, in particolare, non è più un sintomo limitato a poche persone in cura, ma un malessere generalizzato. Quasi una malattia dell'umanità intera.

Con una scrittura pulita, tersa e fluida come i pensieri di Andreoli, questo libro ci introduce in una dimensioni psicologica e affettiva nuova, facilmente accessibile, seppur con impegno e "a piccoli passi".  Per imparare a costruire assieme la gioia in un’epoca assediata da sentimenti negativi.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Io, Ego, Identità, Personalità

Editore Rizzoli

Collana Saggi italiani

Formato Rilegato

Pubblicato 08/01/2016

Pagine 282

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817085922

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La gioia di vivere. A piccoli passi verso la saggezza"

La gioia di vivere. A piccoli passi verso la saggezza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima