Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'hotel a zero stelle. Inferni e paradisi di uno scrittore senza fissa dimora
L'hotel a zero stelle. Inferni e paradisi di uno scrittore senza fissa dimora

L'hotel a zero stelle. Inferni e paradisi di uno scrittore senza fissa dimora

by Tommaso Pincio
pubblicato da Laterza

Prezzo:
12,00 10,20
Risparmio:
1,80 -15 %
mondadori card 20 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Ho immaginato il mio albergo ideale. Un hotel a zero stelle i cui ospiti tipo dovrebbero essere i vagabondi dell'anima, coloro che ancora gironzolano alla ricerca di sé, senza troppa arte né parte. In questo albergo non poco scalcinato si può stare fin quando si desidera, perlomeno fintanto che non si è diventati ciò che si è. L'ospite può starsene chiuso in camera, leggendo o riflettendo sul proprio passato o su cosa intende fare del proprio futuro. Se ne ha voglia, può scendere dabbasso e scambiare quattro chiacchiere con il portiere tuttofare dell'albergo, che ha sempre qualcosa da dire, qualche lezione di vita da impartire. Inoltre, diversamente dai normali alberghi, l'ospite può esplorare l'edificio dal piano terra sino al tetto, dal quale è possibile ammirare un magnifico cielo stellato nelle serene notti di luna nuova. Si può persino bussare alla stanze degli altri ospiti, i quali, essendo vagabondi dell'anima anch'essi, saranno più che felici di accogliervi e scandagliare in vostra compagnia il senso dell'esistere e tutte le questioni a questo senso legate, che sono poi la chiave per orientarsi nel mondo all'esterno, spesso assai meno inospitale del vostro albergo. Solitamente, un buon albergo a zero stelle si compone di quattro piani perché così vuole il mito della conquista di sé, articolato, come noto, in quattro fasi. Alla maniera del viaggio dantesco per i regni ultramondani, il viandante in cerca di sé passa dallo smarrimento in qualche selva oscura a tre fasi successive."

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Laterza

Collana Contromano

Formato Brossura

Pubblicato  13/04/2011

Pagine  228

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842095521


1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
L'hotel a zero stelle. Inferni e paradisi di uno scrittore senza fissa dimora pino.chisari

Pino Chisari - 20/05/2013 19:41

voto 3 su 5 3

Libro di difficile definizione. Interessante per chi ama conoscere la vita degli scrittori e qualcosa della loro vicenda artistica. Con un originale artificio narrativo (le stanze di un albergo) l'autore mescola al tutto la sua esperienza personale di scrittore e qualcosa che somiglia ad una critica letteraria vissuta sul filo di quella psicologica. Non sempre ho condiviso i suoi pareri e talvolta le sue analisi mi son sembrati più giochi di parole ed immagini. Tuttavia merita una lettura.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima