Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'istituto unico maschile e femminile di vita consacrata
L'istituto unico maschile e femminile di vita consacrata

L'istituto unico maschile e femminile di vita consacrata

by Antonio Neri
pubblicato da Lateran University Press

17,85
21,00
-15 %
21,00
Spedito entro un mese.
36 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo studio sull'iter storico-giuridico della "Fraternità Francescana di Betania" è un novum nel panorama giuridico, perché la Fraternità non è un associazione ma un "Istituto di vita consacrata". Vi si incardinano i chierici professi perpertui e i membri, come un normale Istituto religioso, emettono i voti pubblici, ma è anche un Istituto "composto da fratelli, sia chierici che laici, e da sorelle", e quindi non è solo maschile o femminile, e ciò con innovative conseguenze. E' un Istituto nuovo, riconducibile a quelle nuove o diverse forme di vita consacrata "con cui la bontà di Dio arricchisce la Chiesa", che ci insegna che la vita consacrata è sempre in movimento ed è capace di "inventare" forme diverse, più direttamente rispondenti ai bisogni e alle aspirazioni del tempo.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Istituzioni e organizzazioni cristiane » Organizzazioni cristiane

Editore Lateran University Press

Collana Quaderni di Apollinaris

Formato Libro

Pubblicato 24/01/2002

Pagine 484

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846502162

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'istituto unico maschile e femminile di vita consacrata"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima