Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La leggenda del vento. La torre nera
La leggenda del vento. La torre nera

La leggenda del vento. La torre nera

by Stephen King
pubblicato da Sperling & Kupfer

16,91
19,90
-15 %
19,90
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Lo starkblast è una tempesta di violenza inimmaginabile, un vento gelido che trasforma in statua di ghiaccio tutto ciò che trova sulla sua strada. Quando lo starkblast infuria, solo tre cose possono salvarti: solide pareti, un focolare, una buona storia per scaldare il cuore nella notte paurosa. E se il narratore è Roland il pistolero, uno dei più grandi personaggi creati da Stephen King, il racconto è pura magia. Sorpresi dalla tormenta durante il cammino, Roland e i suoi compagni trovano rifugio in uno spettrale villaggio abbandonato. Qui, barricati nell'unico edificio sicuro, aspettano l'alba ascoltando affascinati ben due storie, l'una racchiusa nell'altra come scatole cinesi. La prima è un drammatico episodio della giovinezza di Roland: un tempo, il padre lo mandò ai confini del territorio ad affrontare uno skin-man, un mutante capace di trasformarsi in un orribile essere che già ha lasciato una lunga scia di sangue. La seconda è la vicenda fantastica che, in quell'occasione, in una notte altrettanto infernale, Roland - ancora un ragazzo lui stesso - raccontò al piccolo Bill, l'unico testimone di una di quelle stragi. Mentre l'assassino si aggirava nell'ombra e raffiche polverose frustavano ululando le mura di pietra, Roland, per fare coraggio al bambino, ritrovò ricordi sepolti nella memoria: una fiaba che l'aveva cullato tanto tempo prima la sera, tratta dai "Racconti magici dell'Eld", e usata da sua madre per farlo addormentare. Una vera leggenda.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Horror e gotica , Fantasy Horror e Gothic » horror e Dark Romance

Editore Sperling & Kupfer

Collana Pandora

Formato Rilegato

Pubblicato 13/11/2012

Pagine 374

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820053253

Traduttore T. Dobner

3 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
1
La leggenda del vento. La torre nera brunero.cortonicchi

Brunero Cortonicchi - 12/10/2013 21:08

voto 4 su 5 4

Stephen King non ha bisogno di presentazioni: è il Re dell'Horror. La serie della Torre nera è una storia grandiosa che, per ben sette volumi, avvince il lettore con le avventure dei quattro pistoleri che attraversano il Medio-Mondo per salvarlo dalla distruzione. La leggenda del vento non è all'altezza degli altri solo perché quella storia è ormai conclusa ma è un tuffo in un mondo che abbiamo conosciuto e amato, un ritorno da un vecchio amico che ci aspetta per raccontarci ancora qualcosa che merita di essere ascoltato. È un po' come tornare indietro nel tempo, nel nostro passato. Chi ha letto la serie dedicata alla Torre Nera non può perdere questo ottavo volume.

La leggenda del vento. La torre nera lisablu79

lisablu79 - 20/05/2013 18:33

voto 1 su 5 1

In un giorno di tempesta - non una tempesta qualunque, bensì una di entità straordinaria, così come può essere straordinario il MedioMondo - Roland rievoca episodi e leggende della sua giovinezza, quando ancora gli avvenimenti legati a Susan Delgado non avevano segnato la sua vita. Una parentesi di tranquillità scandita dal suono della voce dell'Ultimo Pistolero, in cui ritroviamo il Ka-Tet al completo; un ultimo conciliabolo prima di giungere al Calla. Ancora una volta Stephen King ci regala un piccolo capolavoro, assolutamente imperdibile per i cultori e i nostalgici del ciclo della Torre Nera.

La leggenda del vento. La torre nera novella.morosini

Novella Morosini - 13/01/2013 12:24

voto 5 su 5 5

Finalmente un libro della saga de "La torre nera" di Stephen King che mi ha fatto dimenticare la delusione del finale del libro che ha il medesimo nome della saga. Col passare degli anni i personaggi si sono evoluti in ogni possibile direzione, ma questo libro - come cronologia degli eventi - per chi non avesse ancora letto i sette precedenti che compongono la storia in toto, si colloca tra il quarto e il quinto. Pur specificando ciò, per chi - come me e tanti altri - li avesse già "vissuti", questo libro è una "storia nella storia" perché è quasi interamente narrata e - in gioventù - vissuta da uno dei personaggi creati dal maestro del fantasy e horror, che ho maggiormente amato in tutta la mia vita: il grande Roland di Gilead ovvero l'Ultimo Cavaliere. "La leggenda del vento" mi ha fatto riscoprire i protagonisti della saga durante la sua lettura: quando vedevo un nome, subito ne ricordavo la posizione e le eventuali ramificazioni nell'insieme della storia e sorridevo mentalmente perché - sia che fosse un buono o un cattivo - era fantastico sapere già cosa fosse successo prima e anche dopo. È stato un libro di "tranquillità", di "standby" dei protagonisti, ma pur sempre interessante. UN BELLISSIMO SOLITARIO CHE SPICCA TRA GLI INNUMEREVOLI GIOIELLI CHE KING HA CESELLATO COL SUO GENIO CREATIVO!!!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima