Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I libri che perdevano le parole
I libri che perdevano le parole

I libri che perdevano le parole

by Tullio Dobner
pubblicato da Sperling & Kupfer

10,33
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Una vecchia libreria inglese, un caffè su un'isola greca, un'osteria con bocciofila della periferia milanese, un polveroso emporio in una sperduta località del bush australiano... e altri luoghi ancora - luoghi di passaggio e sosta di un'umanità varia - sono i punti di partenza o di transito delle storie di ordinaria a/normalità proposte da Tullio Dobner in questo esordio narrativo. La sua fantasia, ora perfida, ora cinica, ora compassionevole, indugia sui risvolti imprevedibili e grotteschi della nostra quotidianità, sublimandoli in conclusioni dove "il grano di follia" rappresenta la sola vera, ragionevole soluzione a una certa condizione esistenziale cui i suoi personaggi vogliono sfuggire. O, forse, che allo steso autore va stretta, tant'è che, come Hitchcock compariva fuggevolmente in ciascuno dei suoi film, anche Dobner sembra far capolino tra le righe del libro, esercitando un'insinuante, sottile influenza cui il lettore dovrebbe cercare di sottrarsi. Perché Dobner, quando ci si mette, riesce a portarti lontano, in qualche posto remoto, dentro o fuori di te, da cui poi fatichi a tornare...

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir » Racconti e antologie letterarie

Editore Sperling & Kupfer

Collana Narrativa

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820030018

torna su Torna in cima