Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il negazionismo. Un fenomeno contemporaneo
Il negazionismo. Un fenomeno contemporaneo

Il negazionismo. Un fenomeno contemporaneo


pubblicato da Carocci

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La negazione della Shoah è un atteggiamento da tempo trasversale sia sotto l'aspetto geografico, dall'Europa agli usa, sia sotto quello delle culture politiche, estendendosi dall'estrema destra ai circoli dell'integralismo islamico ai siti internet. Il volume, che raccoglie gli atti di un seminario organizzato nell'autunno 2014 dalla Casa della memoria di Brescia, ripercorre la storia di questo fenomeno, dando conto, al tempo stesso, delle varie voci in cui esso si articola. Casa della memoria è nata nel 2000 per iniziativa congiunta del Comune di Brescia, della Provincia di Brescia e dell'Associazione familiari Caduti strage di Piazza Loggia. Si tratta di un centro di iniziative e di documentazione sulla strage e sulla strategia della tensione. Cura annualmente la pubblicazione delle principali attività svolte dall'associazione.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Teorie e metodi della Storia » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica

Editore Carocci

Collana Studi storici Carocci

Formato Brossura

Pubblicato 20/01/2015

Pagine 118

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843079681

Curatore F. Germinario

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il negazionismo. Un fenomeno contemporaneo"

Il negazionismo. Un fenomeno contemporaneo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima