Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una nuova economia del legno-arredo tra industria, energia e cambiamento
Una nuova economia del legno-arredo tra industria, energia e cambiamento

Una nuova economia del legno-arredo tra industria, energia e cambiamento


pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
36,50
mondadori card 73 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 1 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Le politiche per le fonti energetiche rinnovabili, stimolate dal Protocollo di Kyoto e rafforzate dal "pacchetto energia" europeo del marzo 2007, stanno determinando importanti effetti sull'uso delle risorse naturali. Uno dei settori maggiormente coinvolti è quello della biomassa legnosa, che assume un ruolo critico per gli ambiziosi obiettivi delle politiche europee ed italiane. Il volume, frutto di un'ampia ricerca di Ceris-Cnr e Federlegno-Arredo, presenta le ragioni e le opportunità per considerare in una nuova luce l'"economia del legno" nelle sue molteplici valenze industriali ed energetiche, e nelle sue potenzialità di contrasto del cambiamento climatico.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Studi di Settore » Altri studi di settore , Scienza e Tecnica » Ingegneria e Tecnologia » Chimica industriale e tecnologie manifatturiere

Editore Franco Angeli

Collana Economia - Ricerche

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  384

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846486608


Curatore T. Gargiulo  -  Roberto Zoboli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Una nuova economia del legno-arredo tra industria, energia e cambiamento"

Una nuova economia del legno-arredo tra industria, energia e cambiamento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima