Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le nuove sfide del terrorismo metropolitano
Le nuove sfide del terrorismo metropolitano

Le nuove sfide del terrorismo metropolitano


pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
18,50
mondadori card 37 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il terrorismo urbano sembra essere una delle sfide più complesse da affrontare per la sicurezza nazionale. New York, Madrid e Londra restano impresse nella nostra memoria quali grandi città occidentali recentemente oggetto di attacchi terroristici e la scena mediatica degli ultimi decenni ci presenta oramai quotidianamente immagini di metropoli "a rischio". Questo volume si propone di analizzare il fenomeno in termini di minaccia concreta e di possibile risposta da parte sia dei cittadini sia delle autorità competenti. Gli autori, attraverso approcci che vanno dalla sociologia alla psicologia, dal crisis management alla criminologia, si interrogano sulle pratiche apprese e sulle forme assunte dal terrorismo di matrice islamica. Delineando le minacce agli agglomerati urbani contemporanei, i contributi offrono spunti di riflessione che, oltre a inserirsi nel dibattito accademico, definiscono nuovi approcci strategici di intervento.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Terrorismo

Editore Franco Angeli

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846489210


Curatore M. Lombardi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le nuove sfide del terrorismo metropolitano"

Le nuove sfide del terrorismo metropolitano
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima