Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'occidente cristiano (1400-1700)
L'occidente cristiano (1400-1700)

L'occidente cristiano (1400-1700)

by John Bossy
pubblicato da Einaudi

6,19
15,49
-60 %
15,49
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
12 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Che cosa è accaduto nel mondo cristiano nei secoli che ne hanno ridisegnato la fisionomia, rimasta in gran parte quella che conosciamo oggi? John Bossy cerca di rispondere a questa domanda evitando ogni impostazione parziale del problema: tema di questo libro non è infatti soltanto la Riforma, o la reazione cattolica a essa, ma un quadro complessivo, e di lungo periodo, della cristianità nell'Europa occidentale. La prima parte è dedicata alla società cristiana tradizionale, con particolare attenzione agli aspetti concreti della vita comunitaria in rapporto ai sacramenti e ai precetti religiosi. La seconda parte esamina le trasformazioni avvenute in questo tessuto tradizionale nel corso del Cinquecento. Bossy usa con parsimonia il termine "Riforma", che contiene l'idea della sostituzione di una "cattiva" forma di cristianesimo con una "buona". Non è infatti una parte del mondo cristiano che si emancipa rispetto all'altra, ma l'intera cristianità intesa nel senso medievale di unione delle membra del corpo di Cristo, che, trasformandosi, si disgrega. Questo processo è visto in un isieme di rotture, ma anche, di inattese continuità, con la tradizione: dalla fine del culto esteriore dei santi e della Sacra Famiglia, all'affermarsi di una nuova concezione del peccato e della riparazione, al proliferare di sette ereticali che aspirano a restaurare gli antichi valori. Il risultato sarà l'istituzione in tutta Europa della "religione" cristiana, come qualcosa di molto diverso dall'antica cristianità.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia: opere generali

Editore Einaudi

Collana Piccola biblioteca Einaudi

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1990

Pagine 215

Lingua Italiano

Titolo Originale Christianity in the West. 1400-1700

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788806114831

Traduttore Enrico Basaglia

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'occidente cristiano (1400-1700)"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima