Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La pastorale della Chiesa in Occidente dall'età ottoniana al Concilio lateranense IV
La pastorale della Chiesa in Occidente dall'età ottoniana al Concilio lateranense IV

La pastorale della Chiesa in Occidente dall'età ottoniana al Concilio lateranense IV


pubblicato da Vita e Pensiero

35,70
42,00
-15 %
42,00
Disponibile.
71 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La pastorale occupa un posto di primo piano nell'autocoscienza della Chiesa dopo il Vaticano II. Si tratta davvero di una 'rivoluzione', di una rottura con la tradizione e con un tempo nel quale la cura animarum non aveva avuto il posto che avrebbe meritato, oppure anche nel passato le istituzioni ecclesiastiche cercarono di intercettare i motivi più profondi della religiosità dei fedeli? Se ciò avvenne, con quali modalità si declinò il rapporto fra la gerarchia ecclesiastica e il popolo cristiano? La Regola Pastorale di Gregorio Magno fu uno dei testi più trascritti e diffusi nel medioevo, a dimostrazione della centralità di questo aspetto nella definizione dei compiti che la Chiesa avvertiva come prioritari, ma che cosa significava 'azione pastorale' in un contesto dominato dall'esigenza di cristianizzare vaste porzioni della popolazione europea, come accadde nell'alto medioevo, oppure, a partire dal secolo XI, dal bisogno di fronteggiare la diffusione delle eresie? Quali erano i requisiti necessari per essere abilitati all'esercizio della cura d'anime e quale posto aveva la predicazione dei carismatici? Vescovi, monaci e canonici, per rispondere a queste sfide, misero in atto gli strumenti ereditati dalla tradizione, mentre il papato, in coincidenza con l'affermazione del primato romano, elaborava una concezione della pastorale orientata verso l'affermazione della cosiddetta 'monarchia pontificia'.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La pastorale della Chiesa in Occidente dall'età ottoniana al Concilio lateranense IV"

La pastorale della Chiesa in Occidente dall
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima