Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La pazienza fa sbocciare le rose. Un attimo di pazienza può evitare una grande sventura
La pazienza fa sbocciare le rose. Un attimo di pazienza può evitare una grande sventura

La pazienza fa sbocciare le rose. Un attimo di pazienza può evitare una grande sventura

by Reinhard Abeln
pubblicato da San Paolo Edizioni

8,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Pazientare, saper attendere è un segno inconfondibile di umana maturità. Tutti siamo quotidianamente costretti a "vivere di pazienza", nelle più svariate situazioni di esistenza. Occorre imparare a non cedere troppo facilmente al nervosismo, alla fretta smodata, allo sconforto di fronte alle 'prove' che di continuo ci assalgono. La pazienza è un'arte, una virtù da apprendere e da praticare. È come se ogni giorno dovessimo imparare di nuovo a sillabare questa parola, come una pianticella che va curata con attenzione costante. A tale scopo occorre ricuperare la preziosa capacità del silenzio, come condizione per tornare ad abitare la nostra 'dimora interiore', finalmente liberi, anche solo per pochi momenti, dalla frenesia inquieta, dalla superficialità, dall'ossessivo e improduttivo agitarci per troppe cose. Di grande aiuto saranno il ritrovato gusto e tempo per la preghiera e l'affidarsi fiducioso alla provvidenziale bontà di Dio.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Racconti e antologie letterarie

Editore San Paolo Edizioni

Collana I prismi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2008

Pagine 94

Lingua Italiano

Titolo Originale Geduld tragt Rosen. Von einer lebensnotwendigen Tugend

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788821561009

Traduttore Bruno Gonella  -  B. Gonella

Curatore Bruno Gonella  -  B. Gonella

torna su Torna in cima