Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il pino domestico. Elementi storici e botanici di una preziosa realtà del paesaggio mediterraneo
Il pino domestico. Elementi storici e botanici di una preziosa realtà del paesaggio mediterraneo

Il pino domestico. Elementi storici e botanici di una preziosa realtà del paesaggio mediterraneo

by Giacomo Lorenzini - Cristina Nali
pubblicato da Olschki

Prezzo:
15,00 12,00
Risparmio:
3,00 -20 %
mondadori card 24 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 23 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il pino domestico ci parla di una lunga storia mediterranea, ci ricorda un passato glorioso sulle terre e sui mari, ci collega con antiche civiltà; è frequente presenza nella letteratura, nelle arti decorative, nei miti, nella quotidianità. Occuparsi di questa specie multifunzionale significa interagire con un universo che comprende aspetti paesaggistici, ma anche economici e produttivi, implica confrontarsi con il passato dei nostri luoghi, con le loro consuetudini, con la loro tradizione alimentare.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Biologia » Botanica e scienza delle piante , Ambiente e Animali » Giardinaggio e Orticoltura » Giardini: descrizione e storia

Editore Olschki

Collana Giardini e paesaggio

Formato Illustrato

Pubblicato  05/06/2013

Pagine  104

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822262523


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il pino domestico. Elementi storici e botanici di una preziosa realtà del paesaggio mediterraneo"

Il pino domestico. Elementi storici e botanici di una preziosa realtà del paesaggio mediterraneo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima