Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tra pubblico bene e privata utilità. Il Monte di pietà di Milano dagli ordini del 1635 all'età napoleonica
Tra pubblico bene e privata utilità. Il Monte di pietà di Milano dagli ordini del 1635 all'età napoleonica

Tra pubblico bene e privata utilità. Il Monte di pietà di Milano dagli ordini del 1635 all'età napoleonica

by Emanuela Fraccaroli - Fraccaroli
pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
30,00 25,50
Risparmio:
4,50 -15 %
mondadori card 51 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Nati come organismi erogatori di credito al consumo, gradualmente vennero dotati di funzioni sempre più distanti da quelle originarie, fino a diventare (ed è il caso del Monte ambrosiano) uno strumento rilevante per il sistema creditizio nel suo complesso. Negli oltre centocinquanta anni presi in considerazione in questo volume, il Monte di pietà milanese ha subìto infatti una profonda modifica funzionale e strutturale: pur rimanendo ininterrottamente, dalle origini sino al 1785 ed anche oltre, una propaggine nelle mani dell'élite cittadina, l'Istituto di Santa Maria Segreta non soltanto cambiò volto, ma venne successivamente chiamato a ricoprire mansioni sempre più decisive ed "istituzionali" nel sistema creditizio; ciò avvenne specialmente nella Milano austriaca quando fu investito di un nuovo ruolo di sostegno all'economia e dotato di ampia autonomia finanziaria. L'analisi delle vicende del Monte milanese compiuta dall'autrice sul lungo periodo permette di mettere in luce la funzione di snodo di flussi finanziari da questo esercitata in una città che, nell'arco di quasi due secoli, ha conosciuto tre differenti regimi politici (quello spagnolo, quello austriaco e quello francese), così da poterlo collocare nella recente ricostruzione del ruolo del sistema finanziario quale fattore fondamentale e propulsivo della crescita economica regionale.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia di altri terrritori » Storia locale, araldica, genealogia , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Storia economica » Lavoro » Storia del lavoro e dei sindacati

Editore Il Mulino

Collana Percorsi

Formato Libro

Pubblicato  24/03/2008

Pagine  412

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815115089


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tra pubblico bene e privata utilità. Il Monte di pietà di Milano dagli ordini del 1635 all'età napoleonica"

Tra pubblico bene e privata utilità. Il Monte di pietà di Milano dagli ordini del 1635 all
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima