Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il sonno della ragione. Saggi sulla violenza
Il sonno della ragione. Saggi sulla violenza

Il sonno della ragione. Saggi sulla violenza


pubblicato da Liguori

Prezzo:
24,99 21,24
Risparmio:
3,75 -15 %
mondadori card 42 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Siamo tutti esseri violenti: è possibile tentare di essere almeno dei violenti responsabili? A tale domanda cerca di rispondere questo libro. Se il sonno della ragione genera mostri, come recita il titolo dell'acquaforte di Goya, mai come in questo momento storico è necessario riflettere sulla violenza: della guerra, che oggi l'Occidente non può relegare in luoghi remoti; della corruzione; a danno dell'infanzia; contro le donne; l'omofobia; la tortura, il genocidio. Spettri e s/ragioni della quotidianità. Su questi temi è sviluppata un'indagine a più voci, che, come scrive Silvia Vegetti Finzi nella Prefazione, "si fa appello alla tolleranza, nella valorizzazione della diversità che il libro stesso si incarica di realizzare".

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia sociale, di gruppo o collettiva , Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Violenza nella società

Editore Liguori

Collana Lo specchio di Psiche

Formato Brossura

Pubblicato  19/06/2014

Pagine  294

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820752439


Curatore Marco Francesconi  -  D. Scotto di Fasano

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il sonno della ragione. Saggi sulla violenza"

Il sonno della ragione. Saggi sulla violenza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima