Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il sovrano pontefice. Un corpo e due anime: la monarchia papale nella prima età moderna

by Paolo Prodi
pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
15,00 12,75
Risparmio:
2,25 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 27 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Rovesciando una prospettiva tradizionale che vedeva nello stato della Chiesa un ingombrante residuo dell'epoca precedente e un ostacolo allo sviluppo delle forme statuali moderne, questo saggio mostra come il pontefice, a un tempo sovrano di uno stato territoriale e capo della cristianità, papa-re, in quello sviluppo giocò in realtà un ruolo decisivo. La monarchia papale fornisce infatti allo stato il modello per incorporare la religione all'interno della politica e per costruire le moderne chiese territoriali. E questa l'eredità che il papato della prima età moderna ha lasciato alla Chiesa e allo Stato dei secoli successivi.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Storia della Chiesa » Chiesa cattolica romana » Figure religiose e spirituali » Istituzioni e organizzazioni cristiane » Organizzazioni cristiane

Editore Il Mulino

Collana Storica paperbacks

Formato Tascabile

Pubblicato  28/08/2013

Pagine  448

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815246769


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il sovrano pontefice. Un corpo e due anime: la monarchia papale nella prima età moderna"

Il sovrano pontefice. Un corpo e due anime: la monarchia papale nella prima età moderna
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima