Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La storia del ritorno. I reduci italiani del secondo dopoguerra
La storia del ritorno. I reduci italiani del secondo dopoguerra

La storia del ritorno. I reduci italiani del secondo dopoguerra

by Agostino Bistarelli
pubblicato da Bollati Boringhieri

11,25
25,00
-55 %
25,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Le caratteristiche della seconda guerra mondiale, durante la quale l'esperienza italiana su diversi fronti si è intersecata con la sconfitta, la crisi istituzionale si è sovrapposta al cambio di alleanze e la Resistenza ha respinto il nazifascismo facendo incrociare guerra patriottica e guerra civile, rendono evidente l'impossibilità di considerare il combattente una figura unitaria. Ciò si riflette anche a conflitto finito, ponendo il problema della scomposizione della figura del reduce, specchio frantumato di ciò che il regime aveva trascinato in guerra. Il libro ricostruisce l'universo del reducismo italiano del secondo dopoguerra con uno sguardo comparativo rispetto a quello degli altri paesi coinvolti nel conflitto, descrive l'interazione tra società e istituzioni nella determinazione delle condizioni degli ex combattenti per quanto riguarda sia l'aspetto morale sia la materialità della vita quotidiana, si sofferma sulla molteplicità di forme identitarie che riflettono le diverse esperienze del vissuto di guerra, illustra l'aspetto politico e istituzionale del tema. E dal punto di vista della ricomposizione della società italiana del dopoguerra fornisce indicazioni e nuovi elementi per altri argomenti di indagine, quali la funzione e il dibattito sull'assistenza sociale e sulle forme del welfare italiano, la mentalità del ceto politico antifascista nel suo farsi classe dirigente di fronte alle eredità del fascismo o per l'ideologia della ricostruzione.

Dettagli

Generi Politica e Società » Guerra e difesa , Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia sociale e culturale » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Bollati Boringhieri

Collana Nuova cultura

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 269

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788833917511

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La storia del ritorno. I reduci italiani del secondo dopoguerra"

La storia del ritorno. I reduci italiani del secondo dopoguerra
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima