Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Per una storiografia italiana della prevenzione occupazionale ed ambientale
Per una storiografia italiana della prevenzione occupazionale ed ambientale

Per una storiografia italiana della prevenzione occupazionale ed ambientale


pubblicato da Franco Angeli

50,50
Disponibile.
101 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La prevenzione occupazionale ed ambientale non è riducibile ad un atto unico, il contributo di una singola area professionale, l'acuto di un tenore, ma piuttosto deve essere concepita e rappresentata come un processo in cui si articolano ed integrano voci molteplici e diverse che meritano di essere sapientemente orchestrate. Assai spesso numerosi eventi, fra loro in apparenza separati nel tempo e nello spazio, variabili di natura diversa in un sistema non ancora chiaramente delineato e definito, concorrono a creare le condizioni, quindi a prefigurare e suggerire ed, infine, a consentire la realizzazione di interventi preventivi negli ambienti di vita e di lavoro.

Dettagli

Generi Salute Benessere Self Help » Self Help » Autoaiuto e valorizzazione personale

Editore Franco Angeli

Collana Salute e lavoro. Sez. di storiografia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1997

Pagine 480

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846404596

Curatore P. A. Bertazzi  -  A. Grieco

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Per una storiografia italiana della prevenzione occupazionale ed ambientale"

Per una storiografia italiana della prevenzione occupazionale ed ambientale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima