Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La trappola coloniale oggi. Sudafrica, Israele, il mondo
La trappola coloniale oggi. Sudafrica, Israele, il mondo

La trappola coloniale oggi. Sudafrica, Israele, il mondo

by Hosea Jaffe
pubblicato da Jaca Book

6,17
6,50
-5 %
6,50
Disponibile.
12 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo pamphlet di Hosea Jaffe va al cuore del problema che oggi viene indicato come "globalizzazione" e che alcuni chiamano "ordine internazionale".
Per Jaffe è come se molti dei termini usuali per spiegare come va il mondo oggi velino la condizione politica, economica, sociale e umana in cui la realtà internazionale si trova intrappolata. Questa è la 'condizione coloniale', tragica materialmente ed esistenzialmente per i sottomessi, ma non meno tragica per i coloni. Due sono le realtà politico-geografiche focalizzate da Jaffe: l''Africa del Sud' e la 'Palestina'. Lì i coloni con i loro eserciti vivono una situazione non dissimile dalla 'frontiera' che doveva tenere a bada gli Indiani. I coloni sono vittime, anche se non irresponsabili, della trappola in cui interessi internazionali, che li sovrastano, li hanno posti.
Ma Palestina e Africa del Sud, o se vogliamo Israele e Sudafrica, sono sì una realtà, ma anche un apologo. L'apologo di dove il mondo, cosiddetto sviluppato, rischia di andare, di che cosa l'Europa, partecipando a nuove guerre esterne e chiudendosi a riccio nelle proprie frontiere, potrebbe divenire. Il rischio è un nuovo "Fort Apache", dove non i temi della giustizia, della socialità e della cultura sarebbero all'ordine del giorno, ma quelli sempre perdenti e aggressivi della sicurezza.
Fare dell'Europa un "Fort Apache" non è l'inevitabile conseguenza del corso della storia, ma solo valutandone il rischio presente e stimolati dai tristi apologhi contemporanei, così pianamente evidenziati da Jaffe, si può riconoscere in tante voci di oggi la possibilità di seguire scelte diverse dal voler fare di questo vecchio continente una rinnovata macchina di conquista e di accumulazione. Solo un distacco dal 'diabolon' Europa-potenza può far ritrovare frugalità, condivisione, ricchezza spirituale e culturale. Ma un distacco costa...

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Sistemi politici comparati » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia politica

Editore Jaca Book

Collana Di fronte e attraverso.Saggi sul capital.

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 80

Lingua Italiano

Titolo Originale Colons and Decolonisation Today

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788816406155

Traduttore Chiara Beccari

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La trappola coloniale oggi. Sudafrica, Israele, il mondo"

La trappola coloniale oggi. Sudafrica, Israele, il mondo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima