Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il trono del drago. Il ciclo delle spade. 1.
Il trono del drago. Il ciclo delle spade. 1.

Il trono del drago. Il ciclo delle spade. 1.

by Tad Williams
pubblicato da Armenia

Prezzo:
18,50 15,72
Risparmio:
2,78 -15 %
mondadori card 31 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il regno di Osten Ard è in grave pericolo: il sovrano legittimo, il mitico Gran Monarca uccisore del drago Shurakai, è in punto di morte e sul paese si abbatte la guerra. Infatti il Signore delle Tempeste, che regna sul magico popolo dei Sithi (imparentati con gli elfi), tenta di riconquistare il regno che una volta gli era appartenuto, e per far questo non esita ad allearsi a un umano di sangue reale. Soggiogati dalla magia del Sithi, e dall'odio, i pretendenti si scagliano l'uno contro l'altro in una lotta mortale, finché la terra stessa non inizia a morire. Ma c'è ancora un gruppo di fedelissimi, la Lega della Pergamena, che si rende conto del pericolo da cui è minacciato Osten Ard; e proprio a uno dei suoi membri, il giovane Simon, viene affidato il compito di cercare la soluzione dell'antichissimo enigma che permetterà di scongiurare il cataclisma. Ma la ricerca è lunga e densa di pericoli, e Simon dovrà battersi contro nemici umani e talora mostruosi, alcuni dei quali usciti direttamente dal mondo degli incubi...

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantasy » Saghe , Fantasy Horror e Gothic » Fantasy , Gialli Noir e Avventura » Saghe

Editore Armenia

Collana Fantasy

Formato Brossura

Pubblicato  25/06/2008

Pagine  700

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788834421611


Traduttore M. Papi  -  Gaetano Luigi Staffilano

4 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
2
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il trono del drago. Il ciclo delle spade. 1.

Anonimo - 02/08/2010 14:09

voto 4 su 5 4

Un libro a parer mio affascinante, dotato di un buon intreccio e di una storia particolare e godibile. Un po' vecchia (ma per i tampi in cui è uscito forse no) la storia dell'eroe in cerca dell'artefatto che salverà il mondo, ma gli intrighi sono ben costruiti e l'immagine del "popolo fatato" decisamente più "aliena" rispetto alle figure di bellissimi "umani" cui siamo abituati. La pedissequa trasposizione della religione cattolica in quella dell'Osten Ard rende il concetto di "altro" (mostri e troll) ancora più diverso per noi, generando una sorta di contrappunto narrativo interessante.

Il trono del drago. Il ciclo delle spade. 1.

Anonimo - 27/02/2009 12:57

voto 4 su 5 4

Questo è un libro che genera grandi aspettative. Armenia lo ripubblica ora, ma la sua prima apparizione in Italia era stata della Mondadori. Ora quell'edizione esauritissima, è ricercata dai collezionisti e pagata diverse centinaia di euro. Con queste aspettative, mi sono avvicinato al libro aspettandomi grandi cose. Devo dire che l'inizio non è dei migliori, le prime 100 pagine sono anche un po' noiosette. Poi pian piano il libro cresce, fino ad arrivare ad un finale molto bello con l'unica pecca di lasciarti con l'amaro in bocca, in quanto bisognerà aspettare la pubblicazione del secondo volume (la saga è composta da una trilogia). Per gli appassionati del fantasy un libro che non può mancare nella propria libreria.

Il trono del drago. Il ciclo delle spade. 1.

Anonimo - 17/10/2008 11:40

voto 0 su 5 1

Il libro è bellissimo, peccato che non riesca più a trovare il seguito...

Il trono del drago. Il ciclo delle spade. 1.

Anonimo - 07/08/2008 09:06

voto 5 su 5 5

bellissimo libro, assolutamente da non perdere x gli appassionati, Tad Williams vale il mioglior Fiest e Brooks

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima