Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Caffè amaro
Caffè amaro

Caffè amaro

by Simonetta Agnello Hornby
pubblicato da Feltrinelli

Prezzo:
18,00 15,30
Risparmio:
2,70 -15 %
mondadori card 31 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 13 dicembre.  (Scopri come).

Descrizione

Gli occhi grandi e profondi a forma di mandorla, il volto dai tratti regolari, i folti capelli castani: la bellezza di Maria è di quelle che gettano una malìa su chi vi posi lo sguardo, proprio come accade a Pietro Sala - che se ne innamora a prima vista e chiede la sua mano senza curarsi della dote - e, in maniera meno evidente, all'amico Giosuè, che è stato cresciuto dal padre di lei e che Maria considera una sorta di fratello maggiore. Maria ha solo quindici anni, Pietro trentaquattro; lui è un facoltoso bonvivant che ama i viaggi, il gioco d'azzardo e le donne; lei proviene da una famiglia socialista di grandi ideali ma di mezzi limitati. Eppure, il matrimonio con Pietro si rivela una scelta felice: fuori dalle mura familiari, Maria scopre un senso più ampio dell'esistenza, una libertà di vivere che coincide con una profonda percezione del diritto al piacere e a piacere. Attraverso l'eros, a cui Pietro la inizia con sapida naturalezza, arriva per lei la conoscenza di sé e dei propri desideri, nonché l'apertura al bello e a un personalissimo sentimento della giustizia. Durante una vacanza a Tripoli, complice il deserto, Maria scopre anche di cosa è fatto il rapporto che, fino ad allora oscuramente, l'ha legata a Giosuè. Comincia una rovente storia d'amore che copre più di vent'anni di incontri, di separazioni, di convegni clandestini in attesa di una nuova pace.

Chi è Simonetta Agnello Hornby


Simonetta Agnello Hornby
nasce a Palermo nel 1945. Il cognome inglese lo deve al matrimonio con un cittadino britannico: la scrittrice, infatti, ha vissuto a Londra sin dal 1970, e qui ha esercitato per molti anni la professione di magistrato. Ma nonostante i lunghi anni passati all'estero, la Sicilia le è sempre rimasta nell'anima.

Così nel 2000, quando Agnello Hornby ha iniziato a scrivere romanzi, non ha potuto far a meno di riprendere la scenografia dai suoi ricordi e dall'isola in cui è nata.
Nel 2002 ha pubblicato La Mennulara, il suo primo romanzo, ambientato nella Sicilia degli anni Sessanta: è solo il primo di una serie di grandi successi. Fra i quali val la pena di ricordare almeno La zia marchesa (2004), Boccamurata (2007), Vento scomposto (2009), La monaca (2010), Un filo d’olio (2011), Il veleno dell’oleandro (2013), La mia Londra (una poetica guida turistica londinese, 2014) e questo Caffè amaro (2016).


Tutti i libri di Simonetta Agnello Hornby


Se ti piace leggere Simonetta Agnello Hornby potrebbero piacerti anche...
-
la Sicilia di Andrea Camilleri;
-
i romanzi di Giuseppina Torregrossa;
-
naturalmente il meraviglioso Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa
- i migliori 10 scrittori italiani contemporanei (secondo noi)

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Feltrinelli

Collana I narratori

Formato Brossura

Pubblicato  28/04/2016

Pagine  348

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788807031830


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Caffè amaro"

Caffè amaro
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima