Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Che tu sia il mio corpo. Una lettura contemporanea della signoria e della servitù in Hegel
Che tu sia il mio corpo. Una lettura contemporanea della signoria e della servitù in Hegel

Che tu sia il mio corpo. Una lettura contemporanea della signoria e della servitù in Hegel

by Judith Butler - Catherine Malabou
pubblicato da Mimesis

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Scritta a quattro mani da Judith Butler e Catherine Malabou, quest'opera prende le mosse da una rilettura della dialettica servo-padrone formulata originariamente da Hegel in "Fenomenologia dello spirito". "Che tu sia il mio corpo" è il comando che il padrone impone allo schiavo. Malabou e Butler, da sempre attente studiose del corpo delle minoranze, sottolineano come questa ingiunzione sia di fatto impossibile, in quanto soggettività e corporeità non possono essere mai completamente disgiunte. Il distacco non può compiersi se non nella forma di un "attaccamento ostinato al distacco", un attaccamento sempre più ostinato e addirittura disperato.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1600 al 1900

Editore Mimesis

Collana Eterotopie

Formato Brossura

Pubblicato 27/07/2017

Pagine 120

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857540542

Curatore G. Tusa

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Che tu sia il mio corpo. Una lettura contemporanea della signoria e della servitù in Hegel"

Che tu sia il mio corpo. Una lettura contemporanea della signoria e della servitù in Hegel
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima