Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Come applicare la legge contro il dolore nel sistema penitenziario e non. La legge 38 del 15 marzo 2010
Come applicare la legge contro il dolore nel sistema penitenziario e non. La legge 38 del 15 marzo 2010

Come applicare la legge contro il dolore nel sistema penitenziario e non. La legge 38 del 15 marzo 2010

by Francesca Sassano - Lorenzo Cristilli
pubblicato da Maggioli Editore

16,15
19,00
-15 %
19,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
32 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il testo, con tavole sinottiche e questionario applicativo tratta dell'attuazione della legge 38/2010 che detta regole precise sulla terapia necessaria per combattere il dolore. Il dolore è una malattia a tutti gli effetti, pertanto si è giunti a pensare che è assurdo soffrire inutilmente nel secondo decennio del Duemila, quando gli strumenti diagnostici e terapeutici disponibili consentono di controllare la sofferenza e di restituire ai pazienti la dignità della quale sono titolari in quanto persone. L'accesso alle terapie è il vero tema di cui ci si occupa, quando ci si riferisce alla tutela e alla cura efficace dei pazienti con dolore. La legge ha un merito che è quello di aver compiuto un riconoscimento, o meglio, una riaffermazione del diritto a non soffrire. In questo modo la normativa ha reso ineludibile un dialogo - fra cittadini, medici e pubblici decisori - che è cresciuto e si è arricchito fino a divenire un vero e proprio movimento culturale. Nel mondo delle carceri esiste una realtà dove il diritto alla salute e il controllo del dolore psico-fisico si rivela necessario e indispensabile. Questo testo illustra le procedure applicative della legge 38/2010 nel sistema penitenziario anche con il coinvolgimento delle altre strutture pubbliche (Asl).

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto sociale » Criminologia , Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Pene, punizioni, prigioni

Editore Maggioli Editore

Formato Libro

Pubblicato 23/03/2016

Pagine 154

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891616142

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Come applicare la legge contro il dolore nel sistema penitenziario e non. La legge 38 del 15 marzo 2010"

Come applicare la legge contro il dolore nel sistema penitenziario e non. La legge 38 del 15 marzo 2010
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima