Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Così triste cadere in battaglia. Rapporto di guerra
Così triste cadere in battaglia. Rapporto di guerra

Così triste cadere in battaglia. Rapporto di guerra

Kumiko Kakehashi
pubblicato da Einaudi

Prezzo online:
15,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

La battaglia di Iwo Jima: uno degli eventi piú cruenti e memorabili della Seconda guerra mondiale. L'isola nel Pacifico che gli americani pensavano di conquistare in quattro giorni ma sulla quale una manciata di giapponesi resistette per un mese e mezzo. Guidati dal generale Kuribayashi, che 'risparmiò' il piú possibile i suoi uomini rifiutando il culto della morte eroica. Un libro che con stile narrativo ed emozionante, descrive la preparazione e lo svolgersi degli eventi bellici mettendo al centro del racconto la grandissima figura del generale Kuribayashi: il comandante in capo a Iwo Jima che si ribellò alla convenzione estetica della morte eroica e non solo proibí ai suoi soldati di lanciarsi negli attachi suicidi ma combatté con i suoi uomini in prima linea per contrastare l'avanzata degli americani e la conquista di un primo avamposto di suolo giapponese. Un generale che osò dire al suo imperatore: "È triste morire in battaglia" e per questo fu cancellato dai libri di storia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Guerra e difesa , Storia e Biografie » Storia dell'Asia » Storia militare » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo , Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura cinese e giapponese » Storia e società cinese e giapponese

Editore Einaudi

Collana Einaudi. Stile libero big

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 210

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806190613

Traduttore Piero Arlorio

torna su Torna in cima