Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Credereoggi. 223: Preghiera
Credereoggi. 223: Preghiera

Credereoggi. 223: Preghiera


pubblicato da EMP

8,07
9,50
-15 %
9,50
Disponibilità immediata - meno di 3 pezzi a magazzino.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il tema della preghiera affrontato da un punto di vista antropologico. Assieme alla meditazione, la preghiera è fondamento dell'esperienza umana, al di là di ogni speculazione anche teologica. Il pregare, come il riso e il pianto, è espressione immediata di bisogni e di emozioni personali, è l'umanità che si manifesta nella sua immediatezza. Quindi, prima di chiedersi l'utilità della preghiera, è necessario interrogarsi sull'originarietà dell'atteggiamento del pregare. La preghiera in questo caso non è solo una consapevolezza olistica (cognizione, emozione, azione), ma è una spinta totale, una pressione della realtà dell'uomo che dal percepirsi come diviso e frammentato d'improvviso si coglie unito in sé e conciliato. Un'esperienza che apre una breccia per la quale non si sa più se è l'uomo che si rivolge a Dio o se è Dio che si rivolge all'uomo.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Vita e pratica cristiana » Vita e pratica cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Emp

Collana Credereoggi

Formato Brossura

Pubblicato 22/02/2018

Pagine 156

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788825046854

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Credereoggi. 223: Preghiera"

Credereoggi. 223: Preghiera
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima