Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

D'estate i temporali
D'estate i temporali

D'estate i temporali

by Luigi Pulvirenti
pubblicato da Euno Edizioni

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile ma di difficile reperibilità a partire dal 20/08/2018.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'impegno politico, l'amore, il basso continuo di una colonna sonora stupenda, fanno da sfondo alla sroria di Luca, quarantenne disincantato che ricorda i tempi della giovinezza, gli anni Ottanta vissuti a Catania, con una lucidità che lascia il segno.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Euno Edizioni

Collana Asfodeli

Formato Rilegato

Pubblicato 23/11/2010

Pagine 400

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897085065

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
D'estate i temporali

Anonimo - 23/12/2010 11:47

voto 5 su 5 5

Premessa d'obbligo: l'autore è una persona a me molto cara quindi sono di parte. Sono di parte anche perché io quegli anni li ho vissuti ed i protagonisti di questo libro rivivono molte delle cose che tutti quelli come me hanno vissuto negli anni 80. Sarebbe superficiale ed ingiusto, per quanto bello sia ricordare gli anni dell'adolescenza, sminuire questo romanzo a diario generazionale. L'autore offre qualcosa di più perché quei ragazzi, finalmente liberi da anni di steccati e mode imposte da fedi politiche discutibili, che cazzeggiavano con il pop, che vestivano barocco con jeans arrotolati alle caviglie e maglioni arrotolati ai polsi, oggi riflettono sul loro percorso, sono chiamati a fare un primo resoconto ed è proprio lì che Pulvirenti va oltre il cliché e finalmente libera una generazione. Grazie

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima