Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Da Adua a Sarajevo. La politica estera italiana e la Francia 1896-1914 - Enrico Decleva
Da Adua a Sarajevo. La politica estera italiana e la Francia 1896-1914 - Enrico Decleva

Da Adua a Sarajevo. La politica estera italiana e la Francia 1896-1914

Enrico Decleva
pubblicato da Pearson Education Italia

Prezzo online:
27,55
29,00
-5 %
29,00
Disponibile in 5-6 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
55 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura, 18App e Carta Docente

Nell'affrontare il tema delle relazioni tra Italia e Francia negli anni precedenti la Grande guerra, "Da Adua a Sarajevo" supera i confini della storia diplomatica, per dipingere un affresco della vita politica ed economica del tempo, a partire dalla voce dei suoi protagonisti - da Giovanni Giolitti a Emilio Visconti Venosta, da Giulio Prinetti a Tommaso Tittoni e Camille Barrère - e dell'opinione pubblica. Nel farlo, getta luce sulle oscillazioni tra raccoglimento e spregiudicatezza e tra chiarezza e confusione di intenti della classe dirigente, giungendo a presentare il fatidico passaggio di alleanze dell'Italia tra 1914 e 1915 non come la logica conseguenza di una lunga elaborazione di rapporti bilaterali, ma come una rottura forte e improvvisa.

Dettagli down

Generi Non definito

Editore Pearson Education Italia

Collana Papers

Formato Brossura

Pubblicato 28/03/2022

Pagine 384

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891931078

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Da Adua a Sarajevo. La politica estera italiana e la Francia 1896-1914"

Da Adua a Sarajevo. La politica estera italiana e la Francia 1896-1914
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima