Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

QUESTO LIBRO E' A LAYOUT FISSO

Mi chiamo Ibrais Nici Pravan. Ho diciassette anni, nove mesi e ventisette giorni.
Ho calcolato che fino a oggi ho perso quindicimilacentoquaranta ore della mia vita a scuola. Ho deciso di smettere di andarci un mese e mezzo fa.
Mio padre ha detto che finché starò in questa casa dovrò fare quello che dice lui.
Nessuno ci pensa. Nessuno pensa che noi siamo il futuro di questo paese. Ci trattano come se non dovessimo mai crescere e così vorrebbero che crescessimo. Da soli, senza aiuto, comprensione, senza amore.
Che speranze posso avere, figlio di genitori senza ambizioni, senza mezzi, senza sogni?

Sabrina Paravicini è nata a Morbegno (So) nel 1972. Attrice, scrittrice, sceneggiatrice, esordisce nel 1993 con il film Stefano Quantestorie di Marizio Nichetti, ma diventa popolare grazie alla fortunata serie televisiva Un medico in famiglia.
Come scrittrice ha pubblicato: Figli dell'albergo (1997), Capo Danno (1998) Il cerchio del destino (2004).

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Edizioni Clandestine

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 02/12/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788865963869

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Diciassette anni, nove mesi e ventisette giorni"

Diciassette anni, nove mesi e ventisette giorni
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima