Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Diritto del lavoro. 1: Il diritto sindacale - Franco Carinci - Paolo Tosi - Tiziano Treu - Raffaele De Luca Tamajo
Diritto del lavoro. 1: Il diritto sindacale - Franco Carinci - Paolo Tosi - Tiziano Treu - Raffaele De Luca Tamajo

Diritto del lavoro. 1: Il diritto sindacale

Franco Carinci - Paolo Tosi - Tiziano Treu - Raffaele De Luca Tamajo
pubblicato da Utet Giuridica

Prezzo online:
37,00
74 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura, 18App e Carta Docente
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Questo manuale di Diritto sindacale ormai da più di un trentennio costituisce, in primis per gli studenti, uno strumento indispensabile per la conoscenza dei principi giuridici e delle dinamiche delle relazioni collettive in Italia. Il volume conserva, dell'edizione precedente, la ricostruzione dei percorsi autoricompositivi intrapresi dal diritto sindacale nel quinquennio 2019-2023, in risposta non solo alla situazione di incertezza generatasi a seguito delle crisi (la pandemia da Covid-19 e la guerra in Ucraina), ma anche alle molteplici sollecitazioni provenienti dall'inquieto fronte dell'economia (con il rapido aumento del tasso di inflazione) e della disciplina del rapporto individuale di lavoro, giunta ad un peculiare epilogo dapprima con i decreti "Trasparenza" (d.lgs. n. 104/2022) e "Conciliazione" (d. lgs. n. 105/2022) del Governo Draghi e poi con il decreto "Lavoro" del Governo Meloni (d.l. n. 48/2023 conv. nella legge n. 85/2023). Le innovazioni derivano da impulsi sempre più frequenti dell'Unione Europea, come attestano i fermenti in materia di giusta retribuzione e di salario minimo (direttiva 2022/2041), nonchè di trasparenza retributiva tra uomini e donne (direttiva 2023/970). I percorsi di un decennio fa parevano aver raggiunto un punto di approdo con il c.d. Testo Unico sulla rappresentanza sindacale del 10 gennaio 2014, facendo sperare nell'imminente perseguimento dell'obiettivo di una razionalizzazione del sistema su base volontaristico-autonoma. Dei tentativi che hanno avuto luogo in questi dieci anni si è dato conto nei capitoli dedicati all'evoluzione del diritto sindacale (cap. II, IX), della rappresentanza sindacale (cap. VI) e della contrattazione collettiva (cap. X).

Dettagli down

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto del lavoro e della previdenza » Lavoro » Diritto del lavoro e della previdenza

Editore Utet Giuridica

Formato Brossura

Pubblicato 27/09/2023

Pagine 544

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788859825777

torna su Torna in cima